Ieri sera, 12 marzo si è tenuta la Marcia per la Pace che ha colorato le strade di Nocera Superiore di giallo e blu, per esprimere vicinanza alla popolazione ucraina costretta a scappare dalla loro terra. Partita dalla chiesa di San Michele Arcangelo ha raggiunto il Santuario di Materdomini.
La comunità nocerina sta ospitando diverse famiglie arrivate qui in fuga dalla guerra, e qui hanno trovato il calore dell’accoglienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com