Emporio della Carità

Cos’è l’Emporio della Carità?

È un nuovo modo per accompagnare le famiglie in difficoltà, un vero e proprio supermercato solidale, a cui si accede con una tessera punti consegnata secondo determinati criteri. Il saldo punti consente di acquistare i prodotti. Meno sprechi, più̀ efficienza, maggiore equità̀. Educhiamo con la carità̀!

Perché l’Emporio è migliore del modo attuale di gestire la Caritas?

Perché le persone possono scegliere, tra i  vari prodotti, quelli che più gli servono. In tal modo, si eviterà di dare a tutti lo stesso pacco in cui vi sono prodotti non pensati per il caso specifico e per questo spesso inutilizzati da chi li riceve. Ne consegue un miglior utilizzo di tutte le risorse e una equa distribuzione.

Ci sono altri vantaggi?

Sì, e non pochi. Infatti, non solo con questo nuovo sistema ogni persona riceverà un aiuto mirato che risponde alle sue reali esigenze, ma le persone impareranno a fare la spesa. Un ulteriore aiuto, quindi, perché uno dei problemi più grandi dopo la povertà è l’incapacità di gestire bene le poche risorse disponibili. Abbiamo così anche un vantaggio educativo. Ancora, con questo sistema si ha un quadro chiaro e completo delle esigenze di ogni singola persona o famiglia, potendo pensare strategie più efficaci per l’aiuto richiesto. Infine, il punteggio assegnato subisce variazioni in base al nucleo familiare, alla situazione particolare e al bisogno riscontrato. Chi usufruisce del servizio può anche prestare volontariato in Parrocchia consentendo alla Comunità di avere più risorse economiche per l’acquisto dei prodotti necessari all’Emporio. Tutto quanto descritto crea un sistema sostenibile e visibile che ha la capacità anche di mettere in rete le diverse realtà del territorio.

L’Emporio prevede solo la distribuzione di prodotti alimentari?

No. L’Emporio prevede anche una sezione per la consegna di abiti in buono stato e conservazione, e un centro di ascolto con il supporto di figure professionali quali lo psicologo, l’avvocato, il medico, ecc.

Luogo dell’Emporio della Carità

Locali della Chiesa Antica di San Michele Arcangelo.

Giorni di apertura

Martedì e Sabato dalle 16.00 alle 18.00

Giovedì dalle 10.00 alle 12.00

L’emporio come si sostiene?

Con gli alimenti che la Caritas  Diocesana ci fornisce.

Con la Carità e la generosità delle persone.

Attraverso la donazione di prodotti da parte di negozi (abbiamo già due panifici che ci danno pane, pizzette e altre cose avanzate dal giorno prima).

Come è possibile aiutare l’Emporio?

  • offerta libera in Parrocchia;
  • bonifico bancario intestato a Parrocchia San Michele Arcangelo

codice IBAN  IT38 S033 5901 6001 0000 0150 643;

  • oppure portando generi alimentari di prima necessità: pasta, pelati, scatolame vario, tonno, zucchero, latte, biscotti, olio, prodotti per l’igiene  ecc.

I giorni di raccolta sono:

Per gli alimenti e prodotti per l’igiene: Terza domenica di ogni mese in un apposito cesto collocato in fondo la Chiesa oppure direttamente all’Emporio nei giorni in cui è aperto;

Per il vestiario: lunedì dalle 10.00 alle 12.00 oppure nei giorni in cui è aperto l’Emporio.  Il vestiario deve essere in buono stato: lavato e imbustato. Si possono anche portare giocattoli, pannolini per bambini e pannoloni per adulti.